Volla

<table> <tbody> <tr> <td><strong>VOLLA</strong> « BOLLA, Bulla, Labolla, e la Volla, è una pianura alle radici del Vesuvio [...]. Ella surse la sua denominazione da uno sgorgo di acqua, che vi si vede, quasi a bulliendo de' Latini, cadendo l'acqua suddetta dall'altezza di molti palmi, ed ivi chiamano la Casa della Volla [...] »</td> </tr> <tr> <td>(<small><a title="Lorenzo Giustiniani (erudito)" href="https://it.wikipedia.org/wiki/Lorenzo_Giustiniani_(erudito)">Lorenzo Giustiniani</a>, Dizionario geografico ragionato del Regno di Napoli, Volume 2, Napoli 1797, voce "Bolla", pag. 304-307<sup id="cite_ref-4" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-4">[4]</a></sup></small>)</td> </tr> </tbody> </table> Il comune di Volla è stato istituito negli <a title="Anni 1950" href="https://it.wikipedia.org/wiki/Anni_1950">anni cinquanta</a><sup id="cite_ref-5" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-5">[5]</a></sup>, per scorporo dal comune di <a title="San Sebastiano al Vesuvio" href="https://it.wikipedia.org/wiki/San_Sebastiano_al_Vesuvio">San Sebastiano al Vesuvio</a>. Secondo alcune fonti storiche, è da collocare proprio a Volla la cosiddetta "strage di San Daniele" del 1678. Tale evento, documentato anche nei miniati francescani del convento di San Giovanni a Mare, vede protagonista il conte Fernando Furno Orlando. Secondo le cronache il conte avrebbe decapitato tale frate Genesio, reo di avere percosso un orfano che aveva tentato di derubarlo.<sup class="noprint"><span title="Il testo selezionato deve essere comprovato da una fonte affidabile. Modifica la pagina per aggiungere fonti.">[<i><a title="Wikipedia:Uso delle fonti" href="https://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Uso_delle_fonti">senza fonte</a></i>]</span></sup> Nel Maggio del 2000 la cittadina vesuviana ricevette per qualche giorno l'attenzione dei media nazionali a seguito delle dure affermazioni anticamorra del parroco don Franco Gaeta, il quale durante un'omelia auspicò che il Signore chiamasse a sé (alludendo alla loro morte) i malviventi che non avessero voluto abbandonare la loro delinquenziale condotta di vita<sup id="cite_ref-6" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-6">[6]</a></sup><sup id="cite_ref-7" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-7">[7]</a></sup>. La vita politico-amministrativa del comune durante il primo decennio di questo secolo è stata segnata dalla vicenda riguardante lo scioglimento del <a title="Consiglio comunale (Italia)" href="https://it.wikipedia.org/wiki/Consiglio_comunale_(Italia)">consiglio comunale</a> a causa di forme di ingerenza da parte della criminalità organizzata<sup id="cite_ref-8" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-8">[8]</a></sup>, disposto con il D.P.R. del 2 novembre 2004<sup id="cite_ref-9" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-9">[9]</a></sup>. Sul ricorso presentato contro il provvedimento dagli esponenti dell'allora maggioranza politica guidata dal sindaco di centro-sinistra Giovanni Ciro Mastrogiacomo si è pronunciato, rigettandolo, il <a title="Consiglio di Stato della Repubblica Italiana" href="https://it.wikipedia.org/wiki/Consiglio_di_Stato_della_Repubblica_Italiana">Consiglio di Stato</a><sup id="cite_ref-10" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-10">[10]</a></sup>, a conferma di quanto già espresso in primo grado dal <a title="Tribunale amministrativo regionale" href="https://it.wikipedia.org/wiki/Tribunale_amministrativo_regionale">TAR</a> Campania<sup id="cite_ref-11" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-11">[11]</a></sup>. Il 2 marzo 2015, al termine di una lunga crisi politica interna alla maggioranza di centro-sinistra, rassegna definitivamente le sue dimissioni il sindaco del Partito Democratico Angelo Guadagno, eletto nel Maggio del 2012. Alle amministrative del giugno 2016 viene eletto sindaco Andrea Viscovo, espressione di una coalizione di liste civiche di centro.<sup id="cite_ref-12" class="reference"><a href="https://it.wikipedia.org/wiki/Volla#cite_note-12">[12]</a></sup> <h2><span id="Societ.C3.A0" class="mw-headline">Società</span><span class="mw-editsection"><span class="mw-editsection-bracket">[</span><a class="mw-editsection-visualeditor" title="Modifica la sezione Società" href="https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Volla&veaction=edit&section=4">modifica</a><span class="mw-editsection-divider"> | </span><a title="Modifica la sezione Società" href="https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Volla&action=edit&section=4">modifica wikitesto</a><span class="mw-editsection-bracket">]</span></span></h2>

Ordina per:  

FITTASI VOLLA APPARTAMENTO IN PARCO SIGNORILE

In affitto
€700 EURO - Nuove costruzioni, Residenziale

FITTASI VOLLA APPARTAMENTO IN PARCO SIGNORILE   DI CIRCA 120 MQ IN PARCO DI RECENTE COSTRUZIONE, FINEMENTE RIFINITO E DOTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA, IMPIANTO A…

Maggiori dettagli
120 MQ 3 Camere da letto 2 Bagni 1 Garage

FITTASI APPARTAMENTO ARREDATO VOLLA

In affitto
€500 - Residenziale

FITTASI APPARTAMENTO ARREDATO VOLLA Arco immobiliare, propone in fitto appartamento arredato sito al primo piano di un tranquillo condominio di sole 6 unità abitative. L’immobile…

Maggiori dettagli
65 1 Bedroom 1 Bagno

ASTE IMMOBILIARI ASSISTENZA

In vendita
Trattativa privata - Aste

ASTE IMMOBILIARI ASSISTENZA SERVIZI ASTE IMMOBILIARI: Consulenza all’acquisto, indagini di mercato, individuazione dell’ indice di convenienza fino alla liberazione dell’immobile. Conviene avere un professionista bravo,…

Maggiori dettagli

VENDITA COMPLESSO DI CAPANNONI

In vendita
Trattativa privata - Commerciale

VOLLA VIA PALAZZIELLO COMPLESSO DI CAPANNONI INDUSTRIALI DI MQ VENTIMILA , CON GUARDIOLA , E ALTEZZA 7 MT NUOVA COSTRUZIONE, DISPONIAMO ULTIMI 2 CAPANNONI DI…

Maggiori dettagli